Totem pubblicitari: la comunicazione tridimensionale

Totem pubblicitari
Totem pubblicitari: la comunicazione tridimensionale

L’autenticità della marca è uno degli aspetti più rilevanti per i consumatori di oggi. Riuscire ad identificare un valore ben preciso in un brand è sicuramente la chiave per il successo ed un fattore di chiara lungimiranza. Ma come riuscire a promuovere un brand in modo efficace? Vediamo lo scopo e le caratteristiche dei totem pubblicitari.

Marketing offline

E’ davvero possibile vendere un prodotto offline? L’idea di marketing offline, nonostante il mondo di oggi sia totalmente pervaso da internet e da tutti gli strumenti digitali per promuovere un prodotto/servizio sul web, è ancora molto concreta. Considerato un forte alleato per tantissime aziende, il marketing offline si basa su svariate tecniche e strategie che hanno come scopo principale il miglioramento della percezione professionale di una determinata realtà imprenditoriale.

Un insegna chiara e graficamente accattivante, biglietti da visita capaci di mostrare con immediatezza un determinato messaggio, totem pubblicitari e molto altro ancora: la comunicazione offline è una strategia ideale per accrescere la brand awareness in qualsiasi contesto. Lo sviluppo della tecnologia e delle mille soluzioni a livello digitale non può che rappresentare un ulteriore impulso alla crescita del brand, ma senza dimenticare le radici e l’efficacia del marketing tradizionale.

Totem pubblicitari

Questa è una delle soluzioni possibili all’interno di una valida strategia di marketing tradizionale. I totem pubblicitari sono delle colonne di plastica o di cartone molto utilizzate durante eventi particolari come fiere, congressi e cosi via. Ormai da anni però, questo strumento è utilizzato ovunque ci sia una necessità di comunicare un messaggio promozionale: hotel, farmacie, ospedali musei e anche sulle strade. La grande efficacia ed il notevole impatto visivo che questi strumenti di marketing tradizionale sono capaci di trasmettere hanno provocato la loro immensa diffusione per fini promozionali.

Caratteristiche

Disponibile in qualsiasi forma, colore e dimensione, il totem pubblicitario è totalmente personalizzabile in base a qualsiasi tipo di esigenza. Inutile specificare che l’efficacia di questo strumento varia a seconda del tipo di messaggio veicolato e della grafica utilizzata (fondamentale per sfruttare in pieno la potenza della comunicazione visiva).

Utilizzare un totem espositivo diventa praticamente obbligatorio quando si ha la necessità di organizzare un meeting, una convention o una fiera, in virtù della capacità dello strumento di rendere il brand più visibile agli occhi della gente. Oltre a questa caratteristica fondamentale, il totem comunica una maggiore professionalità ed autorevolezza, fattori sicuramente rilevanti in qualsiasi strategia di marketing. Un totem creato ad hoc potrebbe, in casi estremi, sostituire anche l’insegna di un’attività commerciale per via della sua ulteriore caratteristica di entrare in contatto con i passanti in modo più semplice e diretto.

Come abbiamo visto, quindi, sono diversi i vantaggi riscontrabili nella scelta di un totem pubblicitario come strategia per pubblicizzare un prodotto, insieme a tutti gli altri strumenti pubblicitari disponibili all’interno della macro categoria del marketing tradizionale. In conclusione, l’impatto concreto che può produrre la pubblicità offline non deve essere sottovalutata, bensì semplicemente integrata ad altre attività online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like