Real time marketing: che cos’è e come funziona

real time marketing

Parliamo del Real Time marketing: di che cosa si tratta e come funziona nel dettaglio in un’azienda? Scopriamolo assieme.

Real time marketing

Quando si parla di real time marketing si fa riferimento ad un tipo di marketing particolare. La sua definizione sta, infatti, nella capacità di un’azienda di essere reattiva agli stimoli che provengono dall’esterno, rispondendo in modo veloce e non pianificato. Si ha quando le aziende perfezionano servizi oppure prodotti sulla base dei gusti e dei feedback dei propri clienti. Si tratta di un approccio al mercato, più che essere considerato un marketing vero e proprio: un modo di comportarsi da parte dell’azienda.

Andando a tradurre il termine, si capisce bene come in italiano la traduzione sia: marketing in tempo reale. L’approccio dell’azienda, infatti, deve essere rapido e proattivo a stimoli ed eventi. Si può avere sia online che offline. Gli elementi fondamentali del real time marketing stanno, appunto, nell’attenzione al tempo reale, all’analisi e controllo del comportamento degli utenti, alla capacità di soddisfare rapidamente alcune necessità e alla capacità di intercettare un bisogno, proponendo una soluzione allo stesso.

Quando questo viene effettuato, le campagne di tale genere sono mirate. L’immediatezza che caratterizza questo tipo di marketing fa in modo che le comunicazioni che vengono prodotte non si rivolgano genericamente ad una totalità del target, ma ad un preciso profilo del cliente. Una delle caratteristiche fondamentali, infatti, del real time marketing è proprio l’istantaneità. Se un evento, ad esempio, accade in diretta, l’azienda che ha adottato questo approccio avrà prodotto un post che richiama tale avvenimento.

Per effettuare al meglio questo tipo di approccio, vi sono alcuni fattori che sono considerati essenziali, per fare in modo che un brand possa mettere in atto messaggi efficaci. Tra questi ricordiamo la presenza di contenuti interessanti da condividere con i propri clienti, ma anche una elevata reattività agli eventi esterni. Da aggiungere elementi come una buona dose di creatività, originalità e anche un po’ di “irriverenza”.

La sinergia tra questi fattori risulta assolutamente vincente per poter improvvisare varie campagne di real time marketing. Alcune aziende, particolarmente attive su questo fronte, sono in grado di captare per tempo alcuni trend sui social, per riuscire poi ad utilizzarli nel moment giusto e al giusto momento, creando così campagne di successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like