Trade Marketing: cos’è e come funziona

trade marketing
trade marketing
Si sente molto spesso parlare di Trade Marketing. Ma qual è il suo significato e come funziona? Cerchiamo di entrare più nel dettaglio del significato.

Si sente molto spesso parlare di Trade Marketing come quel processo manageriale che viene introdotto nel momento in cui l’operatività del marketing raggiunge la cosiddetta quarta leva del marketing mix: ossia la distribuzione. Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta e come funziona.

Trade Marketing

Come specificato in precedenza, il trade marketing si posiziona all’interno della quarta leva del marketing mix. Per chiarire il concetto è opportuno innanzitutto elencare quali sono le 5 leve del marketing mix:

  • Prodotto;
  • Prezzo;
  • Promozione;
  • Distribuzione;
  • Personale.

Con Trade Marketing, quindi, si intendono tutte le tecniche di pubblicità indirizzare al distributore, l’anello di congiunzione tra produttore e consumatore finale. Altro non è, quindi, che un approccio puramente gestionale che mira ad aumentare l’efficacia della strategia di marketing aziendale, andando così a soddisfare le esigenze di tutti i clienti commerciali. L’impresa produttrice, a tal proposito, dovrà pianificare in modo adeguato le attività e le strategie ponendo come obiettivo un mercato intermedio, ossia quello costituito dai distributori.

Pensiamo, ad esempio, agli articoli messi in vendita nei supermercato ed alla loro specifica localizzazione. Molto spesso sono posizionati in punti strategici, come per esempio vicino alle casse. Curare questa fase del marketing con attenzione minuziosa risulta essere particolarmente vincente se si pensa che le decisioni d’acquisto dei consumatori avvengono, ancora oggi, per il 70% presso i punti vendita.

Compito del Trade Marketing, quindi, sarà quello di effettuare analisi sull’efficacia dei metodi promozionali e dei mezzi di comunicazione utilizzati per promuovere un’azienda presso un punto vendita, che siano espositori, brochure o semplicemente il layout espositivo presente sulle vetrine dei negozi. La figura del Trade Marketing Manager avrà il compito di convincere i rivenditori ad acquistare i prodotti dell’azienda in questione, di facilitare l’ingresso di un prodotto nel punto vendita e di garantire il mantenimento di un prodotto in assortimento nei negozi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like